Server Catch Up TV e TV in differita

Tra tutti i servizi TV interattivi, è possibile considerare la visualizzazione dei programmi TV in differita quello più richiesto. Solo la tecnologia IPTV è in grado di fornire a un utente la possibilità di mettere in pausa o riavvolgere i programmi TV. Tale servizio viene denominato TV in differita. Inoltre, il servizio di TV on demand è indicato per la visualizzazione di programmi TV recenti che possono essere selezionati da un archivio dedicato.

Access to Catch Up TV and Pause TV

Request price

 

Un canale TV ricevuto da un satellite o da una stazione di trasmissione viene registrato nel server. Mediante l'esplorazione dei contenuti multimediali registrati sui decodificatori IP, vengono visualizzate le informazioni relative all'ora di inizio del programma TV. Tali informazioni sono fornite al sistema, sia in modo manuale che automatico, dalla guida elettronica ai programmi (EPG, Electronic Program Guide). L'esplorazione dei programmi TV registrati può essere realizzata utilizzando i contrassegni di inizio programma o selezionando semplicemente una data e un'ora arbitraria.

I servizi TV on Demand TV in differita sono integrati nello stesso server. Il dispositivo, identico al server VoD, è dotato di 4 SATA-II HDD hot-swap, da 750 GB ciascuno. Ciò corrisponde a 2000 ore circa di programmi TV registrati. Allo scopo di fornire il servizio Catch Up TV nelle reti distribuite, è possibile connettere più server Catch Up TV in un cluster.

Il plug-in per l'accesso condizionato consente la crittografia rapida dei flussi in uscita, in modo da proteggere i contenuti multimediali da accessi non autorizzati.

VoD server